homepage> Alluminio Primario> Leghe 7000>
Rame
Zinco
Nichel
Alluminio Primario
Alluminio Secondario
Piombo
Stagno
Ottone
Bronzo
Metalli rari
Leghe e lavorazioni speciali
Metalli in polvere
 
Rottami non ferrosi
Rottami ferrosi legati e alto legati (Ni, Mn, Mo)
 
Coils e nastri
Acciai speciali
Semilavorati in acciaio inox
 
Prodotti chimici
 
Brokeraggio alla borsa metalli di Londra LME
Trattazione dei metalli LME
Glossario termini borsa LME


Serie 7000

Leghe esenti da rame nella serie 7000:

La lega 7020 [AlZn4.5Mg] è un materiale utilizzato maggiormente per prodotti laminati ed estrusi in campi largamente differenti (trasporti, meccanica, tecnologia difensiva).

Nella sua normale condizione invecchiato artificialmente (T5 o T6), questo materiale mostra una resistenza alla trazione di ca. 360 – 400 MPa. Vale anche la pena menzionare la sua soddisfacente resistenza alla corrosione allo stato non saldato.

La saldabilità elettrica (aggiunto alla lega 5356) è buona. La resistenza alla trazione dopo saldatura corrisponde al livello del materiale di base in condizione T4. Tuttavia, esiste una tendenza marcata verso una corrosione per sfogliatura nella zona influenzata dal calore su entrambi i lati della saldatura. A causa di questo svantaggio, il suo utilizzo in costruzioni saldate potrebbe essere limitato ad applicazioni selezionate e particolarmente ben controllate.

Leghe rame ferro nella serie 7000:

Con l’aggiunta di rame alle leghe contenenti Alluminio, Zinco e Magnesio, la lega di Alluminio in condizione T6 mostra una elevata resistenza alla trazione.

Per ottenere la resistenza alla corrosione adatta in condizioni corrosive, oltre che una sufficiente resistenza alla tensocorrosione nella direzione trasversale più corta, è richiesto un doppio invecchiamento (condizione T73 e T76), attraverso il quale la resistenza alla trazione è tuttavia ridotta del 20 %.

La lega 7075 [AlZn5.5MgCu] è al presente il materiale più largamente utilizzato per prodotti laminati, estrusi, forgiati e fucinati a stampo nel campo aerospaziale e di ingegneria meccanica, oltre che per prodotti sportivi e per il tempo libero.

La lega 7475 [AlZn5.5MgCu(A)] rappresenta una variante della lega 7075 [AlZn5.5MgCu] con contenuto di ferro e silicio ridotto (materiale base 1080 [Al99.8]),e contrassegnata da buona resistenza alla rottura. La sua area di applicazione è la tecnologia aerospaziale.

La necessità di prodotti con spessori superiori a 80 mm. conduce allo sviluppo della variante 7050 [AlZn6CuMgZr] e 7010 [AlZn6MgCu]. Queste due leghe si differenziano dalla 7075 [AlZn5.5MgCu] per:
-L’utilizzo dello zirconio al posto del cromo per ottenere migliori caratteristiche di tempra.
-Un aumento del contenuto di rame, che da a queste leghe, dopo un doppio invecchiamento (condizioni T73 e T76), una buona miscela di caratteristiche meccaniche e resistenza alla corrosione.

La lega 7049A [AlZn8MgCu] fa parte delle leghe di alluminio con le caratteristiche meccaniche migliori. Di seguito i valori medi ottenibili:
-Rp0.2 = 570 MPa
-Rm = 650 MPa
-A = 10 %

 
 
 
RAMISA s.a.s. - Via dei Colli Storici 151
25015 Desenzano del Garda (BS)

TEL +39 030 9109210 - FAX +39 030 9109111

e-mail: info@metalli-italia.com

informativa cookie e privacy