homepage> Metalli rari> Renio>
Rame
Zinco
Nichel
Alluminio Primario
Alluminio Secondario
Piombo
Stagno
Ottone
Bronzo
Metalli rari
Leghe e lavorazioni speciali
Metalli in polvere
 
Coils e nastri
Rottami non ferrosi
Rottami ferrosi legati e alto legati (Ni, Mn, Mo)
 
Acciai speciali
Semilavorati in acciaio inox
 
Prodotti chimici
 
Brokeraggio alla borsa metalli di Londra LME
Trattazione dei metalli LME
Glossario termini borsa LME


Renio (Re)

Numero atomico 75
Peso atomico 186,2
Temperatura di fusione °C 3180
Temperatura di ebollizione °C 5900
Densità Gr/cm cubi 21 a 20 °C

Il Renio e 'un metallo bianco-argenteo brillante e molto pesante. Nel 1994 è stato scoperto sul vulcano Kudriavy il primo minerale di renio puro ReS2. I luoghi di produzione principali sono gli Stati Uniti, Russia, Canada e Cile. Il principale impiego del Renio è come catalizzatore per le industrie chimiche e petrolchimiche, così come componente legante per superleghe a base di molibdeno, tungsteno e nichel. Il Renio non può essere utilizzato in applicazioni a temperature elevate, come ad esempio per la produzione di carburi di tantalio e tungsteno.

Il renio appartiene al gruppo chimico del manganese e fu scoperto e isolato nel 1925 dal chimico tedesco Walter Noddack che gli diede il nome Renio in onore del grande fiume germanico.

Gamma di prodotti:
Renio Metallo
Renio Pellets
Renio Polvere

Caratteristiche importanti e applicazioni:
-
Altissima densità, altamente resistente agli acidi non ossidanti
- Punto di fusione molto elevata e un'eccellente resistenza al calore

Il renio trova applicazione come elemento di lega o come metallo puro per filamenti e filamenti riscaldanti per processi analitici, per termocoppie, componenti per motori a reazione e jet, per saldatura ad attrito o a frizione o superconduttori.

Varianti e leghe principali:
- Re 99,95% (grado standard, per lo più in polvere)
- Re + 99,99% (raffinato a zona, per lo più in polvere)
- WRe3, WRe5, WRe25, WRe26 (tungsteno-renio)
- MoRe41, MoRe44, 5, MoRe47, 5 (molibdeno-renio)

Norme ASTM:
ASTM F73 (fili per dispositivi elettronici e luci in tungsteno-renio)
ASTM E696 (fili per termocoppie in tungsteno-renio)

 
 
 
RAMISA s.a.s. - Via dei Colli Storici 151
25015 Desenzano del Garda (BS)

TEL +39 030 9109210 - FAX +39 030 9109111

e-mail: info@metalli-italia.com

informativa cookie e privacy